Caricamento in corso ...

LA STORIA

L’Associazione nacque dall’idea, allora inedita, di un gruppo di Amici veneziani di realizzare un progetto culturale con «lo scopo di proporre e adottare ogni iniziativa, atta a favorire la conoscenza e la valorizzazione delle raccolte dei Musei e dei Monumenti veneziani» (art. 2 del primo Statuto 1975).

Formalmente costituita il 2 dicembre 1975, venne presentata all’Ateneo Veneto il 18 marzo 1976 riscuotendo un immediato consenso anche per il suo carattere apartitico e di volontariato.
L’Associazione accolse fin dall’inizio Soci provenienti non solo da Venezia e dalla sua provincia, ma anche da altre città italiane, offrendo la possibilità di partecipare alle sue iniziative anche a chi era presente a Venezia solo alcuni periodi dell’anno.

Favorita allora dall’unicità dei servizi culturali offerti e dal supporto e collaborazione di vari enti pubblici e privati, gli iscritti aumentarono di numero fino a raggiungere e, in breve tempo, superare le mille unità.
Ancora oggi l’Associazione si riconosce negli ideali istitutivi e continua a essere presente come riferimento culturale cittadino.